Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Accetto

Cappella della Madonna di Vitaleta

Lungo una strada sterrata nella località di Vitaleta, vicino a San Quirico d’Orcia, si trova una piccola ma bellissima cappella. L’edificio sacro della Madonna di Vitaleta è in stile tardo rinascimentale, la prima datazione catastale appare nel 1590. 
La facciata è rivestita in pietra di Rapolano, un piccolo rosone si apre sopra il portale architravato e nel timpano è collocato uno stemma gentilizio.
Le facciate laterali sono rivestite in pietra, così come la parte posteriore dell'edificio da cui si eleva un piccolo campanile a vela con due celle campanarie contigue ad arco tondo. Da questa cappella proviene la statua della Madonna attribuita ad Andrea della Robbia, la quale è conservata oggi dentro la Chiesa della Madonna di Vitaleta che si trova nel centro di San Quirico d’Orcia. La Cappella è uno dei luoghi più suggestivi della Val d’Orcia, conosciuto dai fotografi di tutto il mondo. Il paesaggio nel quale è immersa non conosce stagione per la sua eterna bellezza. 

Scatti da Instagram

  • Progetto finanziato a valere sui fondi Legge n. 77 del 20 febbraio 2006 “Misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale, inseriti nella “lista del patrimonio mondiale”, posti sotto la tutela dell’UNESCO”